Annullamento Stagione Sportiva 2020/21

Il Consiglio Federale FIPPS, raccolte le diverse sollecitazioni delle ASD/SSD affiliate, ritiene che ad oggi non sussistano le condizioni tecniche ed organizzative per poter agevolmente pianificare la ripresa delle competizioni nazionali inserite nelle DOA emanate il 30 giugno del 2020 senza impattare in maniera significativa sull’attività 2021/21.

La ripresa tardiva degli allenamenti (possibile secondo il D.L. del Governo solo dal 24 maggio 2021) e le problematiche che molte società evidenziano in termini logistici ed organizzativi con le strutture sportive di riferimento ancora in via di risoluzione, nonché  l’esiguo numero di gare effettivamente giocate portano alla decisione di annullamento della Stagione Sportiva 2020/21 puntando ad una corretta pianificazione della stagione 2021/22 a partire dall’emanazione delle Disposizioni Organizzative Annuali del 30 giugno