In occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità il Presidente Federale Antonio Spinelli e Mattia Muratore in qualità di Ambasciatore dello Sport Paralimpico sono stati ospiti di una manifestazione organizzata dal Comune di Basiglio che ha coinvolto tutti gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado del comune.

L’incontro, nato dall’iniziativa dell’Amministrazione comunale su proposta dalla Commissione consultiva politiche sociali, della quale è membro lo stesso Antonio Spinelli, si è svolto presso la sala consiliare ed aveva l’obiettivo di evidenziare che “l’integrazione sociale delle persone con disabilità costituisce motivo di arricchimento reciproco e la società è chiamata ad adoperarsi nel fornire tutti gli strumenti perché ciò accada”.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Lidia Reale, che si è anche soffermata sulla storia della Giornata, e di Antonio Spinelli, in qualità di membro della Commissione politiche sociali e presidente nazionale della Federazione di Wheelchair Hockey,è intervenuto Mattia Muratore, Ambasciatore Paralimpico ed ex capitano della Nazionale di Wheelchair Hockey Campione del Mondo in carica.

“Ritengo fondamentale – ha detto il sindaco Reale – promuovere la conoscenza per sostenere l’inclusione delle persone con disabilità e tutelarle in ogni modo contro qualunque tipo di discriminazione”.

Sono poi intervenuti Valentina Savariano, coordinatrice della cooperativa “Il Balzo” che opera da oltre dieci anni sul territorio di Basiglio e Andrea Maiello (educatore con i minori della medesima cooperativa). Valentina e Andrea hanno coinvolto direttamente i ragazzi, che hanno rivolto numerose domande a Mattia e agli altri relatori.

Ha presenziato all’incontro rivolto agli studenti dell’IC di Basiglio anche la dirigente scolastica Samantha Filizola.

“Ringrazio il Sindaco Ludia Reale e l’amministrazione che hanno accolto la proposta della Commissione alle Politiche sociali alla quale partecipo. – commenta Spinelli – E’ importante che FIWH sia partecipe di questo tipo di eventi, e sono onorato di aver potuto rappresentare il mondo della disabilità e dello sport paralimpico in particolare in questo incontro.”

“E’ stato un incontro molto dinamico e divertente – riporta Mattia Muratore – grazie anche agli stimoli video e alla mediazione dei ragazzi della Cooperativa Il Balzo, i ragazzi sono stati coinvolti e hanno fatto moltissime domande, aggiungendo valore alla nostra presenza in una giornata così importante per tutte le persone con disabilità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.