Sabato 5 ottobre 2019 andrà in scena, presso il Mediolanum Forum di Assago, la 21esima edizione del Memorial Bruno Frattini.

Questo torneo nacque nel lontano 1994 da un’idea dei giocatori del Dream Team Milano, che in collaborazione con la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) sezione di Milano, decisero di creare un torneo all’ombra della Madonnina in modo da potersi confrontare con le altre realtà che stavano nascendo sul territorio Nazionale. La manifestazione riscosse subito tanto consenso, infatti nel 1996 il Memorial Frattini fu scelto per disputare le Fasi Finali del primo Campionato nazionale di hockey in carrozzina (vinto dalla squadra padrona di casa Dream Team di Milano). Il Torneo fu anche il teatro, nel novembre 1998, del debutto assoluto della Nazionale Italiana di Powerchair Hockey.

Nella stagione 1997/1998 assunse la denominazione attuale in ricordo di Bruno Frattini, storico giocatore del Dream Team Milano, fu uno dei primi a lasciarci prematuramente, Bruno e gli altri amici venuti a mancare dopo di lui rivivono ogni anno nel caloroso abbraccio dei genitori di Bruno, da sempre vicini alle squadre e alla UILDM di Milano e al Memorial.

Quest’anno avremo anche l’occasione per celebrare la nascita di una nuova squadra, Fiorenza Wheelchair Hockey, che ha scelto il Frattini per preparare il loro primo campionato nazionale.

Come di consueto UILDM Milano e le due squadre di casa hanno messo a disposizione gli spazi e l’occasione del torneo per contribuire alla crescita dell’intero movimento, e, per il secondo anno consecutivo, ci sarà la possibilità di classificare i nuovi giocatori grazie a due panel di classificazione che saranno allestiti all’interno del Forum di Assago.

Le partite saranno disputate dalle 10 alle 18 su due campi da gioco. Due gironi da tre squadre ciascuno, le prime due squadre di ogni gruppo andranno in semifinale, mentre le due terze si sfideranno nella finale per il quinto posto. Le due squadre vincenti nelle semifinali giocheranno la finalissima, mentre le due perdenti si sfideranno per il terzo posto.

I due gironi sono così composti: da un lato c’è la squadra di Bruno il Dream Team Milano, che se la vedrà con i Magic Torino e i Sen Martin Modena, mentre dall’altra parte i giovani ragazzi delle Turtles Milano sfideranno i fortissimi Skorpions Varese e la neonata compagine fiorentina.

Prima della finalissima il torneo ospiterà anche una dimostrazione di Floorball grazie alla collaborazione con FIUF.

Ringraziamo la Federazione italiana Wheelchair Hockey e il CIP Lombardia per aver creduto in questo torneo e averci concesso il patrocinio.

Non resta altro che darvi appuntamento a sabato per passare una giornata all’insegna dello sport e per tifare le due squadre di Milano (l’ingresso é gratuito).

Venite numerosi!!

Uildm Milano – ASD Turtles Milano & ASD Dream Team Milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.